>> Il GAL
>> I progetti realizzati
>> Programmazione
     2007-2013
Gli Organi Societari
Consiglio di Amministrazione
Il Consiglio di amministrazione, nel rispetto della previsione contenuta all’art 21 dello Statuto societario, è composto da un minimo di 9 ad un massimo di 15 membri anche non soci, di cui alle due Province spetta la nomina di 1 (uno) membro ciascuna. La maggioranza dei membri deve essere eletta tra i nominativi indicati da enti privati.
Sempre che non vi abbia provveduto l’Assemblea, il CdA sceglie tra i suoi membri il Presidente, il Vice Presidente e può nominare uno o più Amministratori delegati determinandone i poteri ai sensi dell’art. 2381 C.C. Non potranno essere delegate le attribuzioni indicate agli art. 2475 comma 5 C.C.
Gli amministratori durano in carica tre esercizi e sono investiti dei più ampi poteri per la gestione ordinaria e straordinaria della Società. Approva i Regolamenti per la corretta funzione della Società, la cui osservanza è obbligatoria per tutti i socie predispone i bilanci da sottoporre all’approvazione dell’Assemblea dei soci.
Il CdA, nel rispetto del principio di rappresentatività pubblico-privata prevista dal Reg. 1698/2005 (titolo IV, Capo I, sezione 4 art. 62, art. 63 lettera a) e art. 64 Regolamento CE 1698/05), dal Regolamento CE 1974/2006, Capo III, sezione 1, sottosezione 4, art. 37 e dal Paragrafo 5.3.4.1 dell’allegato II al Regolamento di attuazione, nonché recepita dalla Misura 4.1. del PSR “Strategie di sviluppo locale” è composto da 15 membri di cui 8 in rappresentanza di enti privati e 7 di enti pubblici.
Come è composto il Consiglio di Amministrazione del GAL? 
Presidente
È nominato ogni tre anni dall’Assemblea. Convoca e presiede il Consiglio di Amministrazione e l’Assemblea dei Soci. In caso di assenza o di impedimento temporaneo le sue funzioni sono esercitate dal vicepresidente. Nell’anno 2016, in data 11 gennaio, l’Assemblea ha eletto Presidente il dott. Stefano Alquati.
Vice Presidente
Domenico Maschi
Consiglieri
  • Andrea Badioni;
  • Lorenzo Balestreri;
  • Ildebrando Bonacini;
  • Franco Cavalli;
  • Dario Domaneschi;
  • Maurizio Gritta;
  • Giuseppe Goi;
  • Andrea Pagliari;
  • Alberto Lombardi;
  • Chritian Manfredi;
  • Davide Rocca;
  • Andrea Tolomini.

Collegio dei Sindaci
 
Il Collegio dei Sindaci ha il compito di: controllare la gestione della Società, la regolare tenuta della contabilità sociale, redigere una relazione ai bilanci annuali, accertare la consistenza di cassa e l’esistenza dei valori e dei titoli di proprietà sociale.
Ha inoltre funzioni ispettive sulle attività della Società.
È attualmente composto da tre Sindaci effettivi ed un Sindaco supplente:
  • Presidente
            Dott.ssa Catia Rosa Sinelli
  • Sindaci effettivi:
    Rag. Roberto Marchini
    Rag. Mariangela Bassi
  • Sindaci supplenti:
    Rag. Lidia Culpo
          Rag. Germana Eulalia Sisti
  Assemblea dei Soci  
L’assemblea è presieduta dal Presidente del Consiglio di Amministrazione. Approva i bilanci di esercizio e delibera in materia di partecipazione dei soci alle attività ed ai costi di funzionamento della società, nomina il Consiglio di Amministrazione il Collegio dei Sindaci il Presidente ed il vice Presidente. In caso di scioglimento nomina i liquidatori e stabilisce le modalità di scioglimento.
>> Informazioni
>> In Rilievo
  E-Democracy  
  OglioPo  
  Appeg  
Copyright 2017 GAL Oglio Po - Terre d'Acqua | Disclaimer
    
Società certificata per progettazione e l’erogazione di attività formative ed informative


Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: l'Europa investe nelle zone rurali
PSR 2007-2013 Direzione Generale Agricola