>> Il GAL
>> I progetti realizzati
>> Programmazione
     2007-2013
LANDsARE, archietetture verdi di paesaggio
 LANDsARE
“Architetture di paesaggio nelle aree rurali europee: un nuovo approccio al disegno dello sviluppo locale”
Le aree rurali si distinguono nel panorama europeo per un aspetto specifico: l’autenticità. Che l’autenticità sia il valore aggiunto sul quale far leva nei processi di sviluppo locale è evidente in molti aspetti:
• produzioni agro-alimentare e artigianale: la genuinità è tra le prime qualità di un prodotto locale;
• l’identità rurale: le comunità locali si distinguono per tradizioni e capacità specifiche;
• turismo rurale: accoglienza familiare, cibo lento, fruizione rispettosa;
• ambiente/paesaggio: bellezza che (dovrebbe) testimoniare l’equilibrio tra attività umana e ambiente (tipica dei ritmi della campagna e della montagna);
Per un progetto di cooperazione che coinvolgesse territori in confronto tra loro nelle rispettive strategie di sviluppo locale è nato LANDsARE (cooperazione transazionale Leader 2007-2013): “architetture di paesaggio nelle aree rurali europee: un nuovo approccio al disegno dello sviluppo locale”.
Tramite il progetto LANDsARE 7 aree rurali tra Italia, Germania e Scozia hanno condiviso che il paesaggio fosse un tema chiave per valorizzare l’autenticità dei territori: per il riconoscimento a livello europeo (Convenzione Europea del Paesaggio) e territoriale (considerato in tutte le pianificazioni); per la sua spendibilità in strategie di promozione; per la sua profonda connessione con l’attività produttiva (si pensi al problema del consumo agricolo del suolo).
In allegato è possibile scaricare le brochure del progetto.


Documentazione correlata:
  1. Brochure LANDs istituzionale
  2. Brochure LANDs promozionale
>> Informazioni
>> In Rilievo
  E-Democracy  
  OglioPo  
  Appeg  
Copyright 2017 GAL Oglio Po - Terre d'Acqua | Disclaimer
    
Società certificata per progettazione e l’erogazione di attività formative ed informative


Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: l'Europa investe nelle zone rurali
PSR 2007-2013 Direzione Generale Agricola